Custodi della bellezza

L’11-12-13 settembre per la prima volta abbiamo avuto la possibilità di partecipare al Forum MGS2020, un’esperienza che avremmo dovuto (e magari voluto) vivere insieme alle altre realtà dell’IC a Firenze, ma che a causa del Covid è stata vissuta da ogni casa nel proprio ambiente.

Nonostante le difficoltà telematiche, ci siamo sempre sentiti connessi con gli altri 876 ragazzi provenienti dalle 39 case, uniti dall’obiettivo di condividere la gioia di una grazia così grande. Attendere con ansia il lancio del live e l’annuncio della propria città, essere pronti per alzarsi e ballare, interagire con gli altri oratori ci ha resi parte di una unica grande famiglia. Attraverso le letture, le testimonianze, le canzoni e la condivisione abbiamo potuto approfondire il tema della bellezza. Come recita l’inno “creati per la bellezza, amati per abitare, scelti per custodire un mondo che ci vuole santi” siamo tutti unici e voluti da Dio per fare cose belle ed essere testimoni nelle nostre realtà della Sua immagine. Anche se capita di dimenticarlo, siamo creati da e per la bellezza quindi dobbiamo impegnarci ogni giorno a dare il meglio di noi: solo così possiamo aspirare alla santità.

Alla conclusione di questi tre giorni insieme, ciascuno di noi ha ricevuto dei semi segno di crescita di quella bellezza che possiamo coltivare in noi, grazie alla costanza, alla cura e alla pazienza che, come permette alla pianta di crescere, permetterà a noi di germogliare un giorno. Entusiaste dell’esperienza vissuta diversamente dal solito, aspettiamo con ansia il prossimo Forum MGS, consapevoli di essere “custodi della carezza di Dio”.